Mercoledì, 21 Novembre 2018
itenfrdees

La Commissaria Bieńkowska in Sud Africa per l'Africa Investment Forum

Posted On Giovedì, 08 Novembre 2018 07:20
Rate this item
(0 votes)

 

 Il viaggio si svolge a due mesi dall'annuncio di un'alleanza Africa-Europa per gli investimenti sostenibili e l’occupazione fatto dal Presidente Juncker  durante il suo discorso sullo stato dell'Unione: "Quel che succede in Africa è importante per l’Europa e, viceversa, quel che succede in Europa è importante per l’Africa. Il nostro partenariato è un investimento in un futuro comune. Si tratta di un partenariato tra pari nel quale ci sosteniamo reciprocamente per prosperare e rendere il mondo più sicuro, più stabile e più sostenibile".

Oggi la Commissaria visiterà la zona economica speciale per le tecnologie verdi, a nord di Città del Capo. Nelle zone economiche speciali (ZES) sono raggruppati gruppi di industrie operanti in diversi settori (manifatturiero, agro-alimentare, energetico, ecc.) per beneficiare dei vantaggi in materia di economia di scala e coubicazione.

Domani, durante l'Africa Investment Forum di Johannesburg, la Commissaria Bieńkowska terrà un discorso di apertura in cui presenterà la piattaforma di alto livello UE-UA sugli investimenti per l'energia sostenibile in Africa (un comunicato stampa e il discorso della Commissaria saranno pubblicati domani pomeriggio). In occasione della sua visita, la Commissaria incontrerà anche Mmamoloko Tryphosa Kubayi, ministro del dipartimento di scienze e tecnologie, e Valanathan Munsami, amministratore delegato della South African National Space Agency.

L'Africa Investment Forum(link is external) è un evento durante il quale sponsor di progetti, debitori, creditori e investitori nel settore pubblico e privato si riuniscono per accelerare le opportunità di investimento dell'Africa e sostenere l'economia e lo sviluppo sociale del continente. Sono attesi oltre 200 partecipanti, tra i quali numerosi capi di Stato e di governo africani nonché importanti amministratori delegati di imprese, organizzazioni internazionali e banche africane.

 

Share/Save/Bookmark