Mercoledì, 19 Dicembre 2018
itenfrdees

Pensieri in libertà mentre attraverso la mia Calabria

Posted On Martedì, 13 Novembre 2018 14:13
Rate this item
(0 votes)

 

Vi scrivo mentre sono ancora una volta in viaggio verso una nuova meta calabrese. Città, paesi, borghi bellissimi che non aspettano altro di esser valorizzati. Un patrimonio unico e inestimabile che è la Calabria, comunque e nonostante tutto, il luogo dove parte ogni speranza.

Perché tante volte non è il tempo a definire chi sei ma il posto in cui nasci, cresci, vivi. E ogni volta sento echeggiare nei meandri più nascosti del mio cuore, il solito monito: lottare per il mio posto, fare delle scelte, andare incontro magari alle critiche ma portare avanti le proprie convinzioni. Ecco perché sono estremamente convinto che il turismo sportivo sia un volano davvero importante e ancora non espresso nella nostra regione. Esso porta non solo posti di lavoro senza creare inutili assistenzialismi ma crea una comunità più forte passando per l'interesse di chi viene da fuori e trova strutture adeguate.

A volte si cade sempre sui soliti stereotipi, sulle critiche che a prescindere dall'operato, sono frutto di una politica che ha perso fiducia e stima da parte dei cittadini. Però alla fine uno deve essere giudicato per quello che fa non per un riflesso incondizionato dettato da questi giorni contemporanei, tante volte privi di un senso logico.

Mentre scendo dall'auto per avviarmi alla sala dove terremo l'incontro, un signore da lontano mi chiama: "Orlandino come stai. Tutto bene". Ecco, non c'è gioia più bella di camminare per le strade della mia Calabria e sentire il mio nome liberamente, senza esser preceduto da convenevoli o cariche politiche. Significa che comunque vada… siamo sulla strada buona!

 

Orlandino Greco

Share/Save/Bookmark

 

 
« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31