Mercoledì, 19 Dicembre 2018
itenfrdees

Operazione Merlino: Scarcerato il sindaco di Fuscaldo Gianfranco Ramundo

Posted On Venerdì, 16 Novembre 2018 20:01
Rate this item
(0 votes)
Operazione Merlino: Scarcerato il sindaco di Fuscaldo Gianfranco Ramundo Fonte foto: web

È tornato in libertà, nelle prime ore del pomeriggio, il Sindaco di Fuscaldo Gianfranco Ramundo. La decisione del tribunale del riesame di Catanzaro, che ha deciso per la scarcerazione immediata, è stata accolta con festeggiamenti e grande soddisfazione dai familiari e dai suoi legali .

Il sindaco, era stato arrestato insieme al vice sindaco e  assessore Paolo Cavaliere e l'assessore al Bilancio, Sport, Turismo e Spettacolo Paolo Ercole Fuscaldo, il 5 novembre scorso nel corso dell’operazione “Merlino”, incentrata su un’inchiesta coordinata dalla Procura di Paola che ha portato alla luce  presunte irregolarità nell’assegnazione di incarichi da parte della sua amministrazione. Sospese anche le misure cautelari per gli imprenditori coinvolti nella vicenda e accusati a vario titolo di tentata concussione e corruzione. Ai domiciliari invece, il funzionario Michele Fernandez.

Gianfranco Ramundo da alcuni giorni era in sciopero della fame per assentire la sua innocenza, tanto da aver diffuso, tramite i suoi familiari, una lettera alla stampa in cui scriveva di trovarsi di fronte ad “Un atto gravemente ingiusto, un'accusa tutta da provare, che ha portato ad una misura cautelare in carcere, che sta privando della liberta' una persona innocente” sottolineando di essere accusato non di ruberie ma solo "di falso ideologico a causa di ordinanze contingibili ed urgenti firmate per consentire la gestione del depuratore, in attesa dell'espletamento di un bando europeo", che solo per vicissitudini burocratiche "non poteva essere redatto nei tempi sperati".  

 

 

Share/Save/Bookmark

 

 
« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31