Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Giovedì, 21 Febbraio 2019
itenfrdeeles

Dall'Italia

"Non ci sarà una manovra aggiuntiva". Lo ha detto ad Agorà il vice premier Matteo Salvini, a cui è stato chiesto se per disinnescare le clausole di salvaguardia potrebbe esserci una manovra bis. Salvini ha detto che "non ci saranno nuove tasse, non ci sarà una patrimoniale o tasse sulla nuova casa". "Stiamo lavorando invece a una revisione delle aliquote Irpef, per esempio per portare quella al 23% al 20%". Lo spread tra BTp e Bund apre stabile a 268,4 punti con un rendimento al 2,78%.

Posted On Mercoledì, 20 Febbraio 2019 10:11

Gli iscritti del M5S potranno votare sulla piattaforma Rousseau per il caso Diciotti oggi dalle 11 alle 19. E fonti di governo M5s registrano in queste ore "preoccupazione" su una questione che è dirimente per la tenuta del governo. Se dovesse passare l'autorizzazione a procedere nei confronti del vicepremier Matteo Salvini - si rileva infatti dai pentastellati - è molto probabile una crisi di governo. "Non è - si spiega sul blog - il solito voto sull'immunità. Di quei casi si occupa l'art. 68 della Costituzione, e su quelli il M5S è sempre stato ed è inamovibile: niente immunità, niente insindacabilità. Questo è un caso diverso: stiamo parlando dell'art. 96 della Costituzione. E' un caso senza precedenti perché mai in passato la magistratura ha chiesto al Parlamento di autorizzare un processo per un ministro che aveva agito nell'esercizio delle sue funzioni".

Posted On Lunedì, 18 Febbraio 2019 09:02

Un weekend sul filo della tensione con l'ombra del caso Diciotti. Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono chiamati, nelle prossime ore, a risolvere una serie di fronti: dalla Tav all'Autonomia, dalle frizione sul reddito di cittadinanza alla presidenza dell'Inps. I fronti sono diversi e, col passare dei giorni, rischiano di diventare troppi. Il risultato è un venerdì di teso silenzio nei corridoi del governo mentre il capo politico M5S, in mattinata, sceglie di lanciare una prima bozza del suo "manifesto" in vista delle Europee, dando allo stesso tempo il suo tacito assenso ad un appuntamento destinato a far discutere: il voto online su Rousseau sull'autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini.

Posted On Sabato, 16 Febbraio 2019 09:56

Autonomia della regione Veneto, c'è l'accordo col ministero dell'Economia: entro cinque anni al Veneto verrà riconosciuta una compartecipazione delle imposte. In altre parole, la regione di Luca Zaia potrà tenere parte delle tasse. A dare l'annuncio della storica intesa sono Massimo Garavaglia, viceministro dell'Economia, e Erika Stefani, ministro agli Affari Regionali, che in una nota congiunta rendono conto dell'incontro tecnico al Mef: "Per la parte finanziaria è tutto a posto".

Posted On Giovedì, 14 Febbraio 2019 10:41
Pagina 1 di 5

Search

Rubriche

« February 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28