Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Giovedì, 21 Febbraio 2019
itenfrdeeles

Cultura

Stimolare gli alunni a ragionare sulle ricadute attese, sui cambiamenti auspicati sul proprio territorio, grazie all’attuazione degli interventi cofinanziati dal Pon infrastrutture e reti (Ponir). E’ l’obiettivo alla base dell’esperienza vissuta dagli studenti dell’Iti “Achille Russo” di Nicotera (VV) del dirigente scolastico Marisa Piro, indirizzo meccanica e meccatronica, unici protagonisti in Calabria, insieme all’Iis di Catanzaro e unitamente e ad altri quattro istituti di Basilicata, Campania, Puglia e Sicilia, del programma dell’azione di sensibilizzazione “Il Sud #inrete con l’Europa- racconta con i tuoi occhi”.

Posted On Giovedì, 21 Febbraio 2019 10:10

"Zero al Sud, un libro di Marco Esposito che ogni cittadino dell'Italia del Meridione deve leggere e far conoscere ai propri figli per salvare una Italia più disunita che mai." E' quanto afferma il consigliere regionale Orlandino Greco durante la presentazione del libro "Zero al Sud" a Santa Maria del Cedro.

Posted On Sabato, 09 Febbraio 2019 12:21

E' partito ufficialmente presso lo sportello Sviluppo e Lavoro del Comune di Cosenza, nella sede del Centro “I Due Fiumi”, il percorso operativo di alternanza scuola-lavoro, frutto della convenzione di formazione ed orientamento stipulata tra l’Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” - ITAS “Nitti”, che è il soggetto promotore, ed il Comune di Cosenza che lo ospita. Obiettivo del progetto, al quale il Comune ha dato seguito attraverso il consigliere comunale Andrea Falbo, delegato del Sindaco Occhiuto alle strategie attive per il lavoro, è quello di realizzare un collegamento tra le istituzioni scolastiche e formative ed il mondo del lavoro, per contribuire all’approfondimento delle conoscenze, competenze ed abilità spendibili nel mercato lavoro da parte dei giovani studenti.

Posted On Sabato, 09 Febbraio 2019 11:49

La scrittrice cosentina Antonella La Rosa, consulente legale di un istituto di credito, è nata nel 1965 a Cerzeto, un piccolo centro di origine arbëreshë della provincia di Cosenza, dove ha trascorso l’infanzia e gran parte della sua giovinezza, e vive a Rende (CS). Avrà gli occhi come il mare è il suo primo romanzo, dal contenuto prevalentemente autobiografico, nel quale l’autrice mette a nudo, senza reticenze, tutta la drammaticità della sua storia personale e le fragilità e gli stati d’animo che solo chi desidera ardentemente un figlio può comprendere. È suo desiderio che il suo romanzo possa ispirare una discussione, anche mediatica, per condividere con altre donne la sofferenza della maternità desiderata ed inseguita.

Posted On Sabato, 09 Febbraio 2019 09:18
Pagina 1 di 4

Search

Rubriche

« February 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28