Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Giovedì, 21 Febbraio 2019
itenfrdeeles
Items filtered by date: Venerdì, 01 Febbraio 2019

Sono passati 74 anni da quel 30 gennaio 1945 quando il Parlamento italiano approva l’estensione del diritto di voto anche per le donne. Il suffragio universale diviene realtà dopo anni di dure battaglie e di deboli tentativi di allargare anche alle donne la libertà di votare ed essere votate. Il provvedimento diviene “ufficiale” il 1 febbraio 1945 ma l’approvazione si ricorda il 30 gennaio, data del voto del consiglio dei Ministri che approva il decreto. L’estensione del voto alle donne era stata discussa come ultimo argomento all’ordine del giorno e incontrò l’opposizione di Liberali, azionisti e repubblicani. Il 1 febbraio 1945 venne emanato il decreto legislativo luogotenenziale n. 23 che conferiva il diritto di voto alle italiane che avessero almeno 21 anni.

Published in Dall'Italia

In riferimento alla paventata installazione dell'antenna di telefonia mobile Tim in via Savinio di Arcavacata e alla riunione di qualche giorno fa al rettorato dell'Unical, alla presenza, fra gli altri, del Rettore, del Sindaco di Rende e dei rappresentanti del comitato "No Antenna", è opportuno e necessario fare alcune considerazioni. Intanto, preliminarmente, il movimento politico Italia del Meridione-IDM si pone a fianco, senza se e senza ma, dei quasi duecento residenti e degli almeno cinquecento studenti interessati e delle loro giuste e sacrosante proteste contro l'installazione dell'antenna sul sito individuato, peraltro di proprietà di un privato, che lo darà a sua volta in locazione alla società Tim. Il colosso in questione, alto ben trenta metri, sorgerebbe a soli 26 metri dalle prime abitazioni e a 78 metri dagli alloggi universitari “San Gennaro".

Published in Dalla Calabria

Dalla corsa, alla camminata alla bicicletta, l'attività fisica aerobica fa bene non solo al fisico, ma migliora le capacità mentali anche dei ventenni. E gli effetti positivi aumentano con l'età, per cui più si sale con gli anni più la mente trae beneficio da questo tipo odi attività. Lo rivela una ricerca condotta presso la Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons, che ha coinvolto 132 adulti tra i 20 ed i 67 anni. Ad aumentare sono l'abilità nel ragionamento, nella pianificazione, nella risoluzione dei problemi.

Published in Wellness

Gli Italiani sono dei buongustai, per i nostri connazionali il cibo è un elemento estremamente importante della vita quotidiana ed è sinonimo non solo di alimentazione ma anche di convivialità e salute. È questo quanto emerge dall'ultimo rapporto Ristorazione di Fipe - Federazione italiana pubblici esercizi, secondo il quale la spesa annuale pro-capite è di 1.408 euro. Il giro d'affari complessivo ammonta a 237 miliardi di euro, di cui 152 miliardi (bevande escluse) per i pasti consumati in casa e 85 per quelli fuori casa. Questi ultimi, pur generando un giro d'affari in valore assoluto minore, sono in costante crescita. Se dieci anni fa (2008) rappresentavano solo il 32,7% del totale della spesa, adesso sono saliti al 36% e, secondo le stime di Fipe arriveranno al 40% nel 2030, con la ristorazione casalinga che scenderà dal 67,3% del 2008 al 60% della fine del prossimo decennio.

Published in Dall'Italia

Ogni anno, i diplomati più brillanti hanno la possibilità di beneficiare di un bonus economico: un premio, all'interno del progetto Miur per la “Valorizzazione delle eccellenze”, che consiste nell’elargire ai 100 e lode un contributo economico. Un’ottima notizia, se non fosse che dal 2007 (anno della sua istituzione), è sceso progressivamente. Tanto che, come riportato dal sito Skuola.net, chi ha preso il massimo dei voti nella maturità 2018, potrà riscuotere solo 300 euro, dai 1000 di partenza.

Published in Dall'Italia

"Ci sono tutte le premesse per un bellissimo 2019 e per gli anni a venire. L'Italia ha un programma di ripresa incredibile. C'è tanto entusiasmo e tanta fiducia da parte dei cittadini e c'è tanta determinazione da parte del governo". E' quanto afferma il premier Giuseppe Conte e sul suo rapporto con i vicepremier Di Maio e Salvini: "Andiamo tutti d'accordo; non litighiamo. Noi ci confrontiamo. Non ci sono motivi di divergenza, assolutamente".

Published in Dall'Italia

Beni per circa un milione e mezzo di euro sono stati confiscati e sequestrati dalla Guardia di finanza a sei persone tra esponenti di spicco e prestanome di una cosca di 'ndrangheta di Lamezia Terme. Per tre di loro è stata anche disposta la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno per quattro anni. Il provvedimento di sequestro e confisca è stato emesso dal Tribunale di Catanzaro su richiesta della Dda del capoluogo.

Published in Dalla Calabria

E' entrato in casa di un'anziana donna al terzo piano di un condominio e, dopo averla strattonata e minacciata, si è fatto consegnare il denaro custodito in casa per darsi poi alla fuga calandosi con una tenda in stoffa. Un quarantenne di Cosenza, con precedenti, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Cosenza per rapina e violazione di domicilio.

Published in Dalla Calabria

"Maduro ha perso il controllo del paese e la popolazione sta soffrendo. Ci sono 70 giovani assassinati in una settimana dal faes, le forze speciali di polizia, e 700 persone in carcere, 80 minorenni addirittura bambini". E' la denuncia di Juan Guaidó, il presidente dell'Assemblea nazionale autoproclamatosi in Venezuela capo dell'esecutivo, sulla situazione nel Paese, in un'intervista al Tg2.

Published in Dal Mondo

Lo sport come catalizzatore di comunità e come strumento per diffondere la cultura della solidarietà. E' stato questo il senso della “Giornata dello sport... nessuno escluso!” svoltasi ieri al Palazzetto dello Sport - Palaferraro di Cosenza, su iniziativa della Commissione consiliare al Welfare e Salute, presieduta dalla consigliera comunale Maria Teresa De Marco, insieme alle associazioni Kratos Volley Cosenza, Cosentia1995, UNVS (Unione Nazionale e Veterani dello Sport) e Pallavolo Milani. La manifestazione è stata patrocinata dal CONI di Cosenza, rappresentata dalla Delegata provinciale Francesca Stancati, e dell'US Acli. Al Palaferraro si sono ritrovati tanti amatori ed appassionati dello sport in un progetto solidale che vuole educare i giovani ai valori del dono, della gratuità e della condivisione nei confronti delle fasce più emarginate e deboli della società.

Published in Sport
Pagina 1 di 2

Search

Rubriche

« February 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28