Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Giovedì, 21 Febbraio 2019
itenfrdeeles
Items filtered by date: Sabato, 09 Febbraio 2019

"Bellissimo incontro a Castrolibero con Marco Esposito. Zero al Sud è la vergogna legalizzata che i partiti centralisti proni ai desiderata della Lega Nord hanno inflitto alle genti dell’Italia del Meridione." E' quanto dichiara il consigliere regionale Orlandino Greco subito dopo la presentazione a Castrolibero del libro "Zero al Sud" di Marco Esposito. 

Published in Dalla Calabria

Sono stati banditi nuovi concorsi per ben 167 assunzioni presso l’Ospedale ‘Mater Domini’ di Catanzaro. L’Azienda Ospedaliero Universitaria calabrese ha aperto due bandi di concorso per la copertura di ben 102 posti di lavoro per OSS e di 65 posti di lavoro per Infermieri. Per partecipare ai concorsi c’è tempo fino al 17 febbraio.

Published in Wellness

"Zero al Sud, un libro di Marco Esposito che ogni cittadino dell'Italia del Meridione deve leggere e far conoscere ai propri figli per salvare una Italia più disunita che mai." E' quanto afferma il consigliere regionale Orlandino Greco durante la presentazione del libro "Zero al Sud" a Santa Maria del Cedro.

Published in Cultura

C’è anche la Calabria, insieme a Umbria e Friuli-Venezia Giulia, tra le tre regioni nelle quali partirà in via sperimentale il progetto dei commercialisti italiani finalizzato a rafforzare e migliorare i controlli di primo livello per contenere il fenomeno delle frodi comunitarie del nostro Paese. L’iniziativa del Consiglio nazionale dei commercialisti ideata dal suo consigliere delegato alle Politiche europee, Marcella Galvani, - a cui hanno garantito pieno sostegno il Comitato per la lotta contro le frodi nei confronti dell’Unione Europea (Colaf) e l’Agenzia per la Coesione Territoriale - è stato presentato a Roma il 6 febbraio durante un evento a cui hanno partecipato il Ministro per gli Affari europei e presidente del Colaf, Paolo Savona; il Ministro per il Sud con delega alla coesione territoriale, Barbara Lezzi; il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani.

Published in Dalla Calabria

L’Anas ha trasmesso alla Regione lo studio di fattibilità, dalla stessa Regione proposto, sul collegamento Crotone - Catanzaro in variante rispetto all’attuale tracciato della Strada Statale 106. L’avvio dello studio condotto da Anas è stato proposto ed accolto, ufficialmente lo scorso 9 maggio 2018 nel corso di un incontro aperto anche alla stampa tra il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e l’amministratore delegato di Anas dell’epoca, Gianni Vittorio Armani. Scopo dello studio è di individuare alternative di tracciato tra Crotone e Catanzaro più all’interno di quello costiero esistente della SS106, più rapide e sicure garantendo la riduzione dei tempi di spostamento, nonché una migliore raggiungibilità dei centri dell'entroterra e relativa connessione con la fascia litoranea.

Published in Dalla Calabria

E' partito ufficialmente presso lo sportello Sviluppo e Lavoro del Comune di Cosenza, nella sede del Centro “I Due Fiumi”, il percorso operativo di alternanza scuola-lavoro, frutto della convenzione di formazione ed orientamento stipulata tra l’Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” - ITAS “Nitti”, che è il soggetto promotore, ed il Comune di Cosenza che lo ospita. Obiettivo del progetto, al quale il Comune ha dato seguito attraverso il consigliere comunale Andrea Falbo, delegato del Sindaco Occhiuto alle strategie attive per il lavoro, è quello di realizzare un collegamento tra le istituzioni scolastiche e formative ed il mondo del lavoro, per contribuire all’approfondimento delle conoscenze, competenze ed abilità spendibili nel mercato lavoro da parte dei giovani studenti.

Published in Cultura

Allarme dell'Istat sull'economia italiana: a gennaio l'indicatore anticipatore, 'spia' di quel che accadrà, ha "registrato una marcata flessione, prospettando serie difficoltà di tenuta dei livelli di attività". L'istituto ha diffuso anche i dati sulla produzione industriale, che indicano un crollo: a dicembre si registra rispetto a novembre un calo dello 0,8%. Si tratta della quarta contrazione consecutiva. Su base annua l'indice corretto per gli effetti di calendario risulta in ribasso del 5,5% (dato corretto per gli effetti di calendario). Si tratta della diminuzione tendenziale più accentuata dal dicembre del 2012, ovvero da sei anni. In ribasso anche il dato grezzo (-2,5% su base annua).

Published in Dall'Italia

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini si è recato all'ospedale San Camillo per incontrare Manuel Bortuzzo, il ragazzo di 19 anni rimasto ferito sabato scorso nella sparatoria in via Menandro all'Axa, Roma. Una visita privata, trapela dal Viminale, fatta insieme al presidente della Federnuoto Paolo Barelli. “Il ragazzo è tosto, deve reagire. Domani andrò a visitare la sua famiglia in Veneto”. Ha detto il vicepremier leghista lasciando il San Camillo.

Published in Dall'Italia

Tra Francia e Italia la tensione resta ai livelli massimi e per ora i tentativi di ricucire sembrano cadere nel vuoto: d'altronde lo strappo - il ritiro dell'ambasciatore francese per la prima volta dal 1940 - non è di quelli che si aggiustano in un giorno. A Parigi, fanno sapere, ritengono la situazione «grave» e si aspettano da Roma un cambio di atteggiamento concreto. Non basta dunque che Matteo Salvini si dica pronto a incontrare Emmanuel Macron, proposta snobbata dall'Eliseo: "Il presidente del Consiglio in Italia si chiama Giuseppe Conte", replicano, ed è con lui che parla il presidente della Republique.

Published in Dal Mondo

Al via la manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil, con lo slogan 'Futuro al lavoro', a Roma, per sostenere la proposte unitarie su crescita, sviluppo, lavoro, pensioni e fisco e chiedere al governo di aprire un confronto di merito e cambiare la politica economica, ascoltando i sindacati. Il corteo è partito da piazza della Repubblica a Roma e arriverà in piazza San Giovanni lì dal palco, intorno a mezzogiorno, interverranno i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. "La piazza sarà strapiena", sottolinea Barbagallo.

Published in Dall'Italia
Pagina 1 di 2

Search

Rubriche

« February 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28