Domenica, 21 Luglio 2019
itenfrdees

"Summer Fancy Food" il cibo calabrese e la "dieta mediterranea" sbarcano a New York

Posted On Venerdì, 29 Giugno 2018 20:46
Rate this item
(0 votes)

Dopo il grande successo dello scorso anno al Summer Fancy Food di New York, la Regione Calabria torna al Javits Center di New York City sede della fiera dedicata alle specialità alimentari più importante del Nord America.

La Calabria sarà presente con i prodotti tipici e con una postazione showcooking nel River Pavillion del Jacob Javits Center.  Basti ricordare che l’otto giugno scorso a Nicotera, il primo meeting internazionale sulla dieta mediterranea,  ha decretato la Calabria "Patria della Dieta Mediterranea" evidenziando come sia la regione di Italia con tanti Borghi della Longevità dove vivono ultra centenari.

In Calabria: Si mangia bene e si vive a lungo! 

Presenti gli esperti della dieta mediterranea: Luigi Fontana, professore in Scienze nutrizionali presso il dipartimento di Scienze cliniche e sperimentali dell'università di Brescia e alla Washington University School of Medicine di St. Louis in Missouri; Giuseppe Passarino professore di Genetica all'università della Calabria e direttore del laboratorio di Genetica della longevità, a Cosenza; Antonino De Lorenzo professore di alimentazione e nutrizione umana all'ateneo di Tor Vergata di Roma e Antonio Gradilone medico dello sport. 

Biodiversità, qualità, cultura. Un mix che caratterizza il ricchissimo paniere calabrese. Un elenco davvero invitante di delizie legate indissolubilmente al territorio di origine, come il cedro, i peperoncini, i funghi, le olive, i sott’oli, il torrone di Bagnara, i latticini e le carni pregiate di razza podolica e di suino nero, il pesce, la pasta, il pane di segale, i dolci e le bibite. 

Testimonial d’eccezione Lidia Bastianich  Ambasciatrice della Calabria nel Mondo che incontrerà  giorno 1 luglio le aziende partecipanti alla collettiva nel padiglione Calabria allestito al Summer Fancy Food. 

Una chiara strategia di salvaguardia e sviluppo delle proprie eccellenze, un piano di internazionalizzazione efficace ed un brand Rosso Calabria nato per tutelare le eccellenze del territorio, sono i primati delle Regione Calabria, all’avanguardia nel marketing territoriale e nell’accoglienza internazionale. Ne è un chiaro esempio, il ristorante Più Trentanove di Madrid dove si respirano i profumi della Calabria. Tra i fornelli le materie prime che arrivano direttamente dai luoghi di origine e che vengono lavorate dalle mani esperte di Manfredi Bosco. Lo chef cosentino, 38 anni, da qualche mese è alla guida della cucina del ristorante con un menu dedicato alla Calabria, accanto ai classici della tradizione italiana.

 "Sarà il cibo, sarà il clima, ma sarà anche un modo di vita, ma in Calabria occorre trovarsi un posticino. Qui ci sono qualità uniche che oggi giorno sono difficili da trovare nel mondo" afferma Lidia Bastianich

"Con la nascita del primo meeting sulla dieta mediterranea nasce un percorso -dichiara il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverioche ha l’obiettivo di valorizzare la dieta mediterranea, far comprendere che cibarsi con la dieta mediterranea significa vivere meglio".

 

Share/Save/Bookmark

 

 
« July 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31