Venerdì, 26 Aprile 2019
itenfrdees

La Calabria a Fico (Bologna) celebra la Dieta Mediterranea

Posted On Venerdì, 06 Luglio 2018 21:54
Rate this item
(0 votes)

 

Cooking show mondiale allo stand bolognese di "Fico – Fabbrica Italiana COntadina" realizzato su iniziativa della Presidenza della Regione Calabria, in collaborazione con il Settore Internazionalizzazione e l’Arsac, l'Azienda regionale per lo sviluppo dell'agricoltura calabrese.

 Daniele Massaro, ex giocatore di Milan e Fiorentina degli anni ’80 e 90’ e campione del mondo del 1982, ha partecipato agli eventi "La cucina contadina e la dieta mediterranea" e "I sapori della tradizione Calabrese" preparando Maccheroni calabresi al pomodoro di Belmonte con peperoncino Casilino e origano (in abbinamento a vino rosato "vitigno Gaglioppo"), Caponata di verdure alla calabrese con zucchine, melanzane viola, patate della Sila IGP, pomodoro di Belmonte e fagiolini "vaianelle" (con vino Rosso Cirò DOP "vitigno Gaglioppo"), Risotto con cipolla Rossa di Tropea IGP Calabria e fiori di zucca (in abbinamento vino Bianco Terre di Cosenza DOP “vitigno Guarnaccia”), Zuppa di fagioli “suriaca calabrese” e cicoria selvatica, olio EVO IGP Calabria (con in abbinamento vino rosso Costa Viola IGP), Frittelle di fiori di zucca alla calabrese e grissini con Cipolla Rossa IGP Calabria (abbinato a spumante bianco "vitigno Greco"), Lagane e fagiolini alla calabrese con peperoncino Casalino e olio EVO IGP Calabria (con in abbinamento vino rosato IGP Calabria).  

Ricette, storie, luoghi, usi e costumi, tradizioni ed emozioni sono state affidate ai divulgatori dell’Arsac Rosario Franco e Vincenzo Melissari.

La Calabria, infatti, da millenni è regno della Dieta Mediterranea: modello nutrizionale, stile di vita ispirato alle abitudini alimentari dei Paesi europei del bacino del Mar Mediterraneo negli anni Cinquanta del secolo scorso i cui ingredienti principali sono frutta e verdura, cereali integrali, olio di oliva, vino, ma anche pesce (prevalentemente azzurro), carni bianche, latticini e uova.  proprio in questa regione a Nicòtera, il Professor Ancel Keys ha individuato gli elementi-chiave di quella che avrebbe denominato "Dieta Mediterranea", oggi così importante da essere stata definita Patrimonio Immateriale dell'Unesco.

Si è potuto degustare frutta biologica di stagione come angurie, pesche, albicocche, pesche noci e a seguire gli chef dell’Arsac Luigi Barberio e Mario Curia hanno preparano i prodotti della dieta mediterranea calabrese, trasferendo ai visitatori presenti ricette, segreti e curiosità. Nel fine settimana (7-8 luglio) Dieta Mediterranea sarà ancora la  protagonista insieme ai prodotti della biodiversità rurale calabrese con il cooking show "La cucina racconta i prodotti della tradizione rurale calabrese" curato dagli chef dell’Arsac Vittorio Secreti e Mario Curia.

 

 

 

Share/Save/Bookmark

 

 
« April 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30