Lunedì, 15 Luglio 2019
itenfrdees

Codacons, in Calabria più poveri minori

Posted On Domenica, 10 Dicembre 2017 12:09
Rate this item
(0 votes)

"La Calabria si conferma la regione con il più alto tasso di povertà minorile. Un primato davvero non invidiabile. Quasi un bambino su due (il 47 %) vive sotto la soglia della povertà relativa e, soprattutto per questo motivo, rimane preoccupante il rischio di dispersione scolastica".

Lo sostiene, in una nota, Francesco Di Lieto, del Codacons. "Sono sempre tantissimi - aggiunge - i giovani che ogni anno abbandonano le aule per cercare di guadagnare qualcosa, con il concreto rischio di finire nella rete della 'ndrangheta, che si combatte togliendole, oltre al consenso anche le braccia da assoldare".

"Per questa ragione - afferma ancora Di Lieto - chiediamo al Governatore Oliverio un impegno straordinario per contrastare questa preoccupante deriva. La Regione ha, infatti, la funzione fondamentale di elaborare il piano degli interventi e dei servizi sociali. Altrimenti l'abbandono scolastico finirà per costituire un aiuto alla 'ndrangheta".

Share/Save/Bookmark

 

 
« July 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31