Domenica, 15 Settembre 2019
itenfrdees

Segnalazioni via YouPol: oggi disponibile anche per non udenti

Posted On Mercoledì, 24 Ottobre 2018 12:15
Rate this item
(0 votes)

 

Operativa da maggio scorso in tutte le province italiane, YouPol adesso è anche più accessibile: anche persone sorde o con problemi uditivi, grazie a un nuovo bottone, possono usare l'app creata dalla Polizia di stato per segnalare da smartphone o tablet casi di spaccio o bullismo.

 

Basta spuntare, in fase di registrazione, la voce che dice "sordo ai sensi della della L. 381/1970 e s.m.i., L.95/2006", indicando così alla sala operativa che gestisce la segnalazione che per comunicare eventualmente con l'utente non dovrà usare un sistema vocale.
Un video nella lingua dei segni italiana (Lis) realizzato da personale non udente dell’associazione “Emergenza Sordi APS”, diffuso via social dalla Ps, spiega la nuova funzionalità.


Il video ricorda anche che l'app è scaricabile gratuitamente sia per Ios che per Android, che le segnalazioni sono georeferenziate, quindi gli episodi immediatamente localizzabili, che ci si può iscrivere alla app o segnalare in forma anonima, perdendo però la possibilità di ricevere aggiornamenti sugli sviluppi, che si può segnalare anche un episodio di cui si è vittime e, soprattutto, che non si tratta di un gioco.

 

Share/Save/Bookmark

 

 
« September 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30