Giovedì, 21 Novembre 2019
itenfrdees

Il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano è stato operato d'urgenza nell'ospedale San Camillo di Roma per un problema cardiaco. Il Presidente emerito, 92 anni, è stato ricoverato d’urgenza a Roma, dopo un malore e con forti dolori al petto. Dopo una visita del suo cardiologo di fiducia e i primi accertamenti sanitari, ne è stato disposto il ricovero.

Posted On Mercoledì, 25 Aprile 2018 08:56

Il Comune di Torino ha registrato oggi, nell'anagrafe cittadina, il figlio di due mamme nato nel nostro Paese. Si tratta del primo riconoscimento alla nascita di un bimbo di una coppia omogenitoriale. 

Posted On Lunedì, 23 Aprile 2018 17:56

L'associazione "Teniamoci per Mano onlus" porta a Napoli la "Festa del sorriso": un evento dedicato alla clownterapia. Da ieri la città ospita più di 600 clown volontari provenienti da tutta Italia per la seconda edizione del raduno nazionale. Per l'occasione sono stati allestiti tanti laboratori creativi a cui possono partecipare adulti e bambini. "La medicina non è divertente ma c'è molta medicina nel divertimento", questo il motto dell'Onlus "Teniamoci per mano" che da otto anni è impegnata a portare allegria e risate nelle corsie degli ospedali e nelle case di riposo per anziani. Grazie alla terapia del sorriso i volontari rendono il ricovero di adulti e bimbi più leggero.

Posted On Domenica, 22 Aprile 2018 09:30

Si sta svolgendo a Verona il XXIV Raduno Nazionale Carabinieri, evento promosso dall’Associazione Nazionale Carabinieri in collaborazione con il Comune di Verona. "Un appuntamento di straordinario valore per la città - ha sottolineato il sindaco Sboarina - che, oltre a coinvolgere tutti i veronesi in una particolare occasione di festa, porterà a Verona circa 100 mila rappresentanti del corpo dei Carabinieri, attivamente coinvolti nella suggestiva parata che, nella giornata di oggi, domenica 22 aprile, per diverse ore sfilerà lungo Corso Porta Nuova."

Posted On Domenica, 22 Aprile 2018 04:05

Oggi Roma festeggia l’anno 2771 dalla sua fondazione, avvenuta, secondo la leggenda (narrata anche dallo storico Varrone), ad opera di Romolo nel 753 a.C. e celebrata per la prima volta dall’Imperatore Claudio nel 47 d.C. Alla fine dell’Impero Romano d’Occidente, questa festività cadde in disuso, per essere recuperata nel corso del Risorgimento Italiano ed assumere poi, con l’esperienza del fascismo e tramite specifico decreto, il carattere di festa nazionale denominata "Natale di Roma - Festa del lavoro" giacché abbinata ad altra festività. Decreto la cui vigenza cessò nel 1945 per dare spazio, nella nuova Italia repubblicana, alla distinta festività nazionale del 1º maggio, c.d. Festa del Lavoro; e alla festività cittadina del 21 aprile, c.d. Natale di Roma.

Posted On Sabato, 21 Aprile 2018 08:33

Sono complessivamente 254.614 le alunne e gli alunni delle scuole italiane di ogni ordine e grado con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), pari al 2,9% del totale della popolazione studentesca dell’anno scolastico 2016-2017. È quanto emerge dalla pubblicazione dedicata agli “Alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) nell’a.s. 2016/2017”, pubblicata sul sito del MIUR e curata dall’Ufficio Statistica e Studi.

Posted On Venerdì, 20 Aprile 2018 07:39

Da un’indagine condotta dall'Associazione Codici, che è riuscita ad avere accesso ai dati statistici a cura dell’Istituto Nazionale di Statistica, in una media rilevata tra i Tribunali di tutta Italia (nelle città di Firenze, Milano, Napoli, Roma e Salerno) tra il 92-97% dei casi di separazione, i figli vengono affidati alla madre. L’Associazione Codici ha particolarmente a cuore questa problematica, che vede un totale squilibrio tra i casi di affidamento al padre o alla madre. Da lungo tempo, ormai, l’Associazione si batte per i diritti dei padri separati essendo a conoscenza dei dati reali su quante volte i figli vengano affidati al padre o quanto quest’ultimo sborsi per il mantenimento del figlio.

Posted On Venerdì, 20 Aprile 2018 07:21

Si conferma il divario di sopravvivenza per livello di istruzione. L’aspettativa di vita media alla nascita varia da 82,3 anni per gli uomini con livello di istruzione alto a 79,2 anni per i meno istruiti (+3,1 anni). Tra le donne da 86,0 a 84,5 anni (+1,5 anni). La forbice si amplia notevolmente quando si prendono in considerazione anche i dati regionali (+6,1 anni negli uomini e +4 anni nelle donne); la maggiore sopravvivenza si osserva a Bolzano mentre è la Campania ad essere la regione più svantaggiata con la più bassa speranza di vita, pari a 77,5 e 82,9 anni per uomini e donne meno istruiti.

Posted On Giovedì, 19 Aprile 2018 09:57

“Le concessioni demaniali sono beni e non servizi, di conseguenza non possono essere soggetti alla direttiva Ue Servizi”. A entusiasmarsi sono i balneari di tutta Italia convenuti ad ascoltare l'oratore da cui prende il nome la direttiva sulla libera circolazione dei servizi nella Ue che, secondo interpretazione italiana, vorrebbe le concessioni demaniali vendute all’asta. Ipotesi che da anni agita gli oltre 30mila titolari di licenze balneari in Italia, spesso da decenni sulla stessa spiaggia.

Posted On Giovedì, 19 Aprile 2018 09:21

Nelle scuole italiane sono 254.614 gli alunni delle scuole italiane di ogni ordine e grado con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), pari al 2,9% del totale della popolazione studentesca nell’anno scolastico 2016-2017. È quanto emerge dalla pubblicazione dedicata agli “Alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) 2016/2017”, pubblicata sul sito del MIUR e curata dall’Ufficio Statistica e Studi.

Posted On Mercoledì, 18 Aprile 2018 11:40

Riapre le porte il Salone del Mobile. Appuntamento ormai imprescindibile del settore a livello internazionale e vetrina per eccellenza di creatività, innovazione e qualità. Un’Italia che funziona e che investe in questo settore. Tutto il meglio dell’arredamento e del design dal 17 al 22 aprile, a Milano Rho. La 57esima edizione riparte dai valori fondanti della Manifestazione e dal suo profondo legame con Milano. Quest’anno pilastro dell’evento è il suo primo Manifesto: un patto di intenti finalizzato a canalizzare le forze che nel capoluogo possono lavorare insieme per mantenere il ruolo di leadership della manifestazione e della città, oltre che attrarre progetti e risorse nuove.

Posted On Martedì, 17 Aprile 2018 14:11
Pagina 30 di 33

 

 
« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30