Venerdì, 19 Luglio 2019
itenfrdees
 
Si terrà il prossimo 22 novembre a Scilla, presso il Castello Ruffo, a partire dalle ore 09:00, l’incontro dal titolo “La piccola pesca e la filiera a miglio zero”, promosso dall’ALPAA - Associazione Lavoratori Produttori Agroalimentari Ambientali e dall’Associazione “Pesca e territorio – Valorizzazione del pesce locale”, rientrante nell’ambito del Programma Nazionale Triennale della pesca e dell’acquacoltura. I lavori, che saranno presieduti dal Responsabile Tecnico per la Calabria, Campania, Lazio, Toscana e Sardegna, Ercole Mete, vedranno impegnati anche Gregorio Pititto, Segretario Generale della CGIL di Reggio Calabria e Francesca Zappalà, Coordinatrice Nazionale dell’ALPAA, che terrà la relazione di base.
Posted On Lunedì, 19 Novembre 2018 10:04

 

La Campania non può ridursi ad essere il teatro dei questa commedia politica. Non servono nuovi inceneritori e discariche, per questo domani “In nome del popolo inquinato” manifesteremo sotto la prefettura  di Caserta per far sentire anche la nostra voce, ribadendo il nostro no agli inceneritori e ricordando con forza il dramma della Terra dei fuochi.

Posted On Lunedì, 19 Novembre 2018 06:35

 

Dopo la tappa romana e bolognese, arriva a Bari l’AgriAcademy di Ismeail progetto di alta formazione realizzato in collaborazione con il Mipaaft con l’obiettivo di avvicinare gli agricoltori under 41 alle tematiche dell’Agricoltura 4.0, della digital transformation, dell’export management e del marketing, lavorando alla costruzione di veri progetti. 

Posted On Domenica, 18 Novembre 2018 08:09

 

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari informa che sul  portale istituzionale  sono state pubblicate le graduatorie provvisorie del bando relativo alla Misura 6 del PSR "Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese", Sub Misura 6.2 "Aiuto all'avviamento di attività imprenditoriali per attività extra-agricole nelle zone rurali". Con una dotazione finanziaria di 2.850.000 Euro, il PSR Calabria andrà a finanziare novantatré idee progettuali innovative da realizzare nei territori rurali della regione. Coloro che intendono presentare domanda di riesame della propria posizione, avranno trenta giorni di tempo dalla data di pubblicazione delle graduatorie e del relativo decreto sul sito internet dell'Autorità di Gestione.

Posted On Sabato, 17 Novembre 2018 08:25

"Dopo il condono edilizio ora è il turno della proposta di realizzare un inceneritore per provincia: più che il Governo del cambiamento sembra l'esecutivo Berlusconi dei primi anni 2000. Dopo 15 anni sentiamo infatti gli stessi proclami e le stesse ricette inaccettabili sulle politiche ambientali. Ma soprattutto ancora una volta assistiamo alle prese di posizioni di due Vicepremier in contraddizione tra loro, che controbattono sui social e sulla stampa.

Posted On Venerdì, 16 Novembre 2018 09:14

 

Il rapporto tra cambiamenti climatici, impatto antropico e alberi è emerso in modo drammatico nelle cronache dei giorni scorsi. Un aspetto fortunatamente meno cruento ma di notevole interesse scientifico su come i cambiamenti ambientali incidano sul ciclo di vita delle piante è il fenomeno per cui in città è possibile notare la permanenza di foglie verdi negli alberi vicino ai lampioni stradali fino ad inverno inoltrato, studiato sui platani (Platanus x acerifolia) di Firenze dall’Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibimet) durante gli autunni e inverni dal 2015 al 2018. I risultati sono stati pubblicati su Urban Forestry & Urban Greening.

Posted On Venerdì, 16 Novembre 2018 06:14

 

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari rende noto che si è proceduto allo scorrimento della graduatoria definitiva della Misura 1 del PSR "Trasferimento di conoscenze e azioni di formazione", Intervento 1.1.1 "Sostegno alla formazione professionale e azioni finalizzate all'acquisizione delle competenze".

Posted On Giovedì, 15 Novembre 2018 08:31

 

A oltre un anno dall’approvazione della legge sui piccoli comuni (l. 158/2017), mancano ancora all’appello i decreti attuativi previsti. Per questo Legambiente, ANCI, UNCEM e Associazione Borghi Autentici d'Italia hanno lanciato un appello al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte affinché venga sollecitata l’approvazione dei decreti attuativi e stanziate maggiori risorse per i borghi sotto i 5mila abitanti, rendendo così concreto il percorso di innovazione progettuale di cui questi territori hanno bisogno. Un appello sinora sottoscritto da oltre 200 sindaci e che è stato presentato oggi a Roma in occasione della conferenza stampa organizzata presso la sala stampa della Camera dei Deputati.

Posted On Mercoledì, 14 Novembre 2018 07:20

 

L’ultima ondata anomala di calore autunnale spinge il 2018 al record dell’anno più bollente da oltre due secoli con un temperatura media superiore di 1,77 gradi rispetto al valore di riferimento (1961-1990) che ha stravolto i cicli naturali con le foglie che non cadono dalle piante e mosche, zanzare e cimici ancora presenti alla vigilia dell’inverno. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati controllati ed elaborati dall’Ispra nei primi dieci mesi dell’anno, nonostante la serie di eventi meteorologici estremi che hanno investito ultimamente tutta l’Italia e che hanno determinato gravi conseguenze per la popolazione, l’ambiente e il territorio del nostro Paese.

Posted On Mercoledì, 14 Novembre 2018 07:22

 

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari comunica che sul sito internet www.calabriapsr.it è stata pubblicata la graduatoria definitiva della Misura 8 del PSR "Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste", Intervento 8.3.1, "Prevenzione dei danni da incendi e calamità naturali”, annualità 2017. Graduatoria che assegna risorse pari a 13.635.875,44 Euro, in favore di sessantacinque beneficiari, enti pubblici e soggetti privati detentori o gestori di superfici forestali.

Posted On Martedì, 13 Novembre 2018 08:59

 

Nell’Arcipelago toscano da maggio a settembre 2018 sono state 1,8 le tonnellate di rifiuti raccolte dai fondali marini. Altre 1,6 tonnellate sono state recuperate a Terracina (Lt) nel Lazio, in due mesi di attività. Passando dal Tirreno all’Adriatico, anche a Manfredonia, in Puglia, va in scena questa particolare attività di pesca a strascico: oltre a catturare pesci, i pescatori tirano infatti su dalle reti rifiuti di ogni tipo, dalle reti per la coltivazione delle cozze a bottiglie di plastica, addirittura pneumatici. In una sola giornata sono state oltre 390 i chili di rifiuti riportati a terra. E, ancora, a Porto Garibaldi (Fe), in Emilia-Romagna, ad oggi si contano già 23 giornate di questo tipo che hanno portato al recupero di oltre una tonnellata di rifiuti. 

Posted On Lunedì, 12 Novembre 2018 07:32
Pagina 6 di 21

 

 
« July 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31